Conferenza – Sulla Rotta dei Cetacei

WhatsApp Image 2019-05-17 at 21.30.38

Come testimoniato dai filmati recentemente girati nelle nostre acque, pubblicati e condivisi sui social network, sono sempre più frequenti gli avvistamenti di cetacei non regolari nel Mediterraneo, come la megattera (Megattera novaengliae) e la pseudorca (Pseudorca crassidens).
Lo staff di Velalonga, la Lega Navale di Napoli e l’associazione Oceanomare Delphis Onlus (ODO) hanno deciso di organizzare un incontro per coinvolgere e sensibilizzare il grande pubblico ai temi di conservazione della biodiversità del Mediterraneo con particolare focus sui cetacei e sul Golfo di Napoli, incoraggiando coloro che vivono il mare (diportisti, subacquei, velisti, pescatori) a segnalare gli avvistamenti.
ODO è un’associazione dedicata alla conservazione dei cetacei in Mediterraneo.

Conduce due progetti di studio e monitoraggio nel Tirreno Centrale: Ischia Dolphin Project – progetto storico iniziato nel 1991 – per lo studio delle popolazioni di balene e delfini (sette diverse specie regolari) tra Ischia, Ventotene e Capri;
Delfini Capitolini – progetto iniziato nel 2010 – per lo studio del delfino costiero tursiope (Tursiops truncatus) nelle acque del litorale romano, tra la foce del Tevere e le Secche di Tor Paterno.

I dati che ODO raccoglie, permettono di esprimere delle evidenze scientifiche che arricchiscono la conoscenza di queste specie e possono supportare azioni di conservazione.
Le segnalazioni di avvistamento sono preziose per ottenere dati utili sulla presenza di animali e dunque rappresentano un contributo concreto alla ricerca.