Premio Abio, veleggiata con i piccoli vincitori

Velalonga e Abio, Associazione per il bambino in ospedale ONLUS, insieme per una veleggiata con bambini incontrati nei reparti pediatrici. Nell’ambito della manifestazione Velalonga, infatti, la Lega Navale di Napoli ospiterà gli 11 bambini vincitori del premio Abio Napoli 2019 in una veleggiata che si svolgerà l’8 giugno.

Il concorso. Ogni anno, ABIO NAPOLI premia con una “medaglia al valore” i piccoli pazienti che ha incontrato nei reparti pediatrici degli 11 ospedali in cui opera, e che anno partecipato al concorso di disegno “Ci credete che siamo tutti artisti?”.  Il concorso, quest’anno, è dedicato allo sport ed alle prossime Universiadi.
“Sono oltre 10.000 i disegni raccolti in 19 anni di premio, opere su temi proposti dall’Abio ma rivedute e corrette attraverso gli occhi dei bambini – commenta Elio Alfieri, segretario generale ABIO Napoli -. Sono circa 900 i pezzi di cuore che ABIO NAPOLI ha raccolto nel corso di quest’anno, nei presidi ospedalieri dove siamo stati presenti con il nostro esercito di volontari del sorriso. 900 desideri e speranze, dubbi e paure, che piccoli coraggiosi guerrieri hanno impresso sulla carta, armati di matite ed immaginazione, colorando il quotidiano delle loro emozioni”.

I vincitori. I vincitori della manifestazione verranno premiati il 1 giugno al Palatenda con i conduttori Francesco Mastandrea e Annalisa Gambi. Ospiti della kermesse la madrina Shaila di Striscia, il testimonial cabarettista Massimiliano Cimino, nonchè personaggi del mondo sportivo legati alle Universiadi e tanti animatori ed amici di Abio Napoli.

Il premio.
L’8 giugno, nell’ambito della manifestazione Velalonga, la Lega Navale di Napoli ospiterà gli 11 vincitori in una veleggiata in cui saranno loro protagonisti. “Anche quest’anno la Lega Navale di Napoli è presente sul territorio con molte iniziative a favore delle fasce più deboli – commenta Alfredo Vaglieco, Presidente della Lega Navale di Napoli –, e Velalonga per il sociale sposa pienamente lo spirito della nostra lega”.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...